Registrazione






Password dimenticata?
Nessun account? Registrati
Visitatori: 2758108
 
 
 
 
 
EMERGENZA CORONAVIRUS - AGGIORNAMENTI
Leggi tutto...
 
CHIUSURA AL PUBBLICO - UFFICI LEGACOOP NUORO E OGLIASTRA
Leggi tutto...
 
Assemblea congressuale regionale Legacoop Agroalimentare e Pesca 28 Febbraio 2020
Leggi tutto...
 
Sostegno alle startup innovative (Smart & Start Italia)
Leggi tutto...
 
Avviso pubblico “T.V.B. – Bonus Occupazionali”: pubblicazione determinazione
Leggi tutto...
 
Tirocini d’inserimento e reinserimento promossi dall’ASPAL
Leggi tutto...
 
Sosteniamo il futuro - l'agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Leggi tutto...
 
Bandi - ROL -Bandi Annuali 2020 della Fondazione di Sardegna
Leggi tutto...
 
Aiuti per gli investimenti nel settore del vino, al via la presentazione delle domande
Leggi tutto...
 
Firmato il rinnovo del contratto nazionale delle cooperative sociali
Leggi tutto...
 
CAP – Centri Assistenza Pesca: apertura sportelli
Leggi tutto...
 
 
 
 
 
 
birori.jpg
 
 
 
 
 
 
Advertisement
 
 
 
 
 
Settimana del Buon Vivere 2019: online il bando per proporre eventi
Dal 30 aprile è scaricabile dal sito www.settimanadelbuonvivere.it il bando rivolto alle imprese, associazioni non-profit, artisti, creativi, scuole ecc per proporre convegni, conferenze, workshop, laboratori, performance artistiche, concerti, mostre, itinerari guidati e molto altro da svolgersi durante la decima edizione della Settimana del Buon Vivere (dal 21 al 29 settembre) e anche, è la grande novità di quest’anno, nei mesi precedenti e successivi, da maggio a dicembre.
 
Come da tre anni a questa parte, saranno privilegiati i progetti che prevedano il coinvolgimento di almeno due soggetti proponenti. Come da tradizione, le proposte dovranno essere coerenti con il tema dell’edizione, che per il 2019 è Incontri, e inerenti i tradizionali temi della Settimana: comunità, relazioni e coesione, economia etica, bene comune, valorizzazione delle eccellenze del territorio, dei beni culturali e dell’arte, sostenibilità ambientale ed economia circolare, tutela della salute, sani e corretti stili di vita e benessere.
 
Tutte le proposte dovranno tendere all’impatto zero, ovvero zero rifiuti e zero emissioni. La Settimana del Buon Vivere metterà a disposizione: gli spazi, coordinamento organizzativo del palinsesto, collaborazione nella compilazione e invio della modulistica necessaria, copertura spese SIAE e service audio e luci di base.Le idee progettuali dovranno essere descritte nel corpo di una mail avente per oggetto “BV 2019 + il nome del soggetto proponente” da inviare a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

La scadenza per presentare le proposte è le ore 24 di lunedì 3 giugno.

A breve, verrà programmato un incontro informativo nel corso del quale verranno fornite tutte le informazioni inerenti il bando.

 
< Prec.   Pros. >
 
 
 
 
 

EMERGENZA CORONAVIRUS - AGGIORNAMENTI