Visitatori: 3458512
 
 
 
 
 
Fondo impresa donna, firmato decreto interministeriale: 40 milioni per imprenditoria femminile
Leggi tutto...
 
L.R. 5/57 annualità 2021: posticipati i termini per le spese ancora da effettuare
Leggi tutto...
 
Cooperative sociali nuove aderenti – Percorso di coinvolgimento e ascolto
Leggi tutto...
 
Potenziamento economico Cooperative L.R. 5/57 anno 2021proroga al 15 aprile per l’invio delle domand
Leggi tutto...
 
Decreto Legge “Sostegni” misure di aiuto alle imprese emergenza Covid-19
Leggi tutto...
 
Bando Isi Inail 2020
Leggi tutto...
 
L.r.5/57 annualità 2021 - Pubblicate le disposizioni attuative
Leggi tutto...
 
Bilancio sociale: Legacoopsociali lancia la piattaforma digitale Iscoop
Leggi tutto...
 
Avviso Pubblico L.I.B.E.R.I.(Lavoro, Inserimento, Bilancio di competenze, Esperienza
Leggi tutto...
 
Servizi per l’infanzia – Avviso “Primi Passi”
Leggi tutto...
 
Approvata concessione contributi per il potenziamento economico delle Cooperative, L.R. 5/57, 2020
Leggi tutto...
 
EMERGENZA CORONAVIRUS - AGGIORNAMENTI
Leggi tutto...
 
Firmato il rinnovo del contratto nazionale delle cooperative sociali
Leggi tutto...
 
CAP – Centri Assistenza Pesca: apertura sportelli
Leggi tutto...
 
 
 
 
 
 
arzana.jpg
 
 
 
 
 
 
Advertisement
 
 
 
 
 
Giornata internazionale delle Cooperative

Messaggio per la giornata internazionale delle Cooperative  

4 Luglio 2009

Le prime cooperative sono nate più di duecento anni fa, quando imprenditori rurali ed agricoltori decisero di mettere in comune le loro risorse e aiutarsi l’un l’altro per superare le difficoltà di accesso agli sbocchi commerciali. In seguito sono sorte le cooperative del settore della distribuzione per aiutare le famiglie povere a sfuggire dalla trappola del debito e consentire loro l’accesso a beni e servizi di migliore qualità. Da allora le cooperative si sono sviluppate in molti settori, dall’industria manifatturiera ai servizi finanziari, mosse dal desiderio di metodi di lavoro e di fare impresa più equi.In un momento di difficoltà economica globale, questa storia merita di essere conosciuta in modo più approfondito.

Il tema della Giornata Internazionale delle Cooperative di quest’anno – “Guidare la ripresa globale attraverso le cooperative” – mette l’accento sul valore dell’impresa cooperativa. Le cooperative possono rafforzare la capacità di ripresa dei gruppi vulnerabili. Possono aiutare ad istituire mercati più equilibrati per i piccoli agricoltori ed a consentire ai piccoli imprenditori l’accesso ai servizi finanziari. Possono creare opportunità di occupazione e migliorare le condizioni di lavoro. Il modello economico delle cooperative è basato non sulla filantropia ma sull’auto-aiuto e sulla reciprocità.

Nei paesi colpiti dalla crisi finanziaria, il settore delle banche cooperative e delle credit unions ha ampliato l’erogazione di prestiti quando le altre istituzioni finanziarie la riducevano, attenuando in tal modo l’impatto della stretta creditizia sui più vulnerabili. Questo mostra quanto siano importanti per la capacità di tenuta del sistema finanziario,  modelli alternativi di impresa solidi e la loro diversità istituzionale Le cooperative meritano un sostegno maggiore. Esorto i Governi ad adottare politiche che favoriscano la creazione e lo sviluppo delle cooperative.

Anche i consumatori possono contribuire acquistando alimenti prodotti da cooperative di piccoli agricoltori e commercializzate nei mercati equi.

Nell’affrontare l’attuale crisi economica, le comunità nel mondo intero stanno riscoprendo la cruciale necessità di lavorare per il bene comune. In questa Giornata Internazionale, invito i Governi e la società civile in ogni parte del mondo a riconoscere l’efficacia delle cooperative e a stringere rapporti con loro in quanto esse rappresentano partner indispensabili per la ripresa globale e il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo concordati a livello internazionale.

 
< Prec.   Pros. >